martedì, Maggio 11, 2021
Engage&Grow

Tech Care: il nuovo servizio di HPE Pointnext

Il 23 marzo scorso HPE ha annunciato un nuovo servizio che ridefinisce il supporto IT alla luce delle nuove esigenze delle aziende.

Con il lancio del servizio Pointnext Tech Care viene affiancato, alla risoluzione dei problemi, un servizio basato sull’intelligenza artificiale in grado di dare risposte su come ottenere il meglio dai propri prodotti in una modalita’ piu’ snella e veloce.

Questo nuovo modello di supporto IT, che sostituisce e integra i precedenti servizi HPE Proactive care e HPE Foundation Care, sarà attivo a partire dal 15 aprile 2021 per le nuove vendite dei Server Proliant e a seguire verrà introdotto per i nuovi storage Primera e poi esteso a tutti i prodotti HPE.

I principali vantaggi del servizio HPE Pointnext Tech Care:

• Processo più semplice per l’acquisto e la selezione del servizio giusto, con una maggiore semplificazione del portafoglio di servizi

 • Risultati più rapidi in ogni fase, tramite un’esperienza del cliente abilitata digitalmente che consente di ottenere informazioni dettagliate tramite l’intelligenza artificiale e capacità di self-service e di auto-risoluzione

• Accesso diretto a prodotti specifici e contatto diretto con esperti HPE: niente più escalation complesse

• Guida esperta su utilizzo, configurazioni, avvisi e best practice per aiutarti ad ottenere il massimo dai tuoi prodotti HPE

• Supporto nel contesto dell’attuale carico di lavoro e non solo per il prodotto coperto

• Servizi personalizzati su misure per le tue esigenze

PER SAPERNE DI PIU'

HPE si avvale di 4 Distributori autorizzati che operano supportando i Partner sia per prodotti a Volume con scontistiche mirate, sia per prodotti a Valore, con una struttura tecnica altamente qualificata.

computer gross
esprinet
Ingram
techdata