sabato, Settembre 18, 2021
Engage&Grow

Nuovi processori Intel ICE LAKE

Ghiaccio nel nome, fuoco nelle prestazioni!

Agli inizi di aprile di quest’anno Intel ha fatto il lancio ufficiale dei nuovi processori Intel Xeon di terza generazione nome in codice Ice Lake.

Con i processori Ice Lake, Intel segna definitivamente l’ingresso nella progettazione e costruzione di processori della tecnologia a 10nm riuscendo a proporre una vasta scelta che lascia più flessibilità e scelta alle aziende che vogliono impiegare CPU potenti ma economiche per eseguire calcoli complessi.

Alcune caratteristiche:

Le CPU Intel Xeon di terza generazione con tecnologia a 10nm possono arriva a ad un massimo di 40 core e fino a 64 linee PCI-4. I processori Intel Ice Lake utilizzano l’architettura core di Sunny Cove presente dal 2019. Alcuni dei principali aggiornamenti forniti dalla CPU Intel a 10 nm + per Ice Lake-SP Xeon includono: ridimensionamento della densità 2,7 volte rispetto a 14 nm, Quad-patterning autoallineato, contatto su cancello attivo, Cobalt Interconnect (M0, M1), Impilamento 3D Foveros di prima generazione, EMIB di seconda generazione.

Alcuni dei principali punti Intel Xeon ICE LAKE:

I nuovi processori scalabili Intel Xeon di terza generazione, combinati con il portafoglio Intel di memoria persistente e storage Intel® Optane ™, adattatori Ethernet, FPGA e soluzioni software ottimizzate, offrono prestazioni e ottimizzazioni del carico di lavoro su cloud ibrido, calcolo ad alte prestazioni (HPC), networking e applicazioni edge intelligenti, presentano un’architettura flessibile con accelerazione di intelligenza artificiale (AI) integrata con tecnologia Intel® DL Boost, oltre a funzionalità di sicurezza avanzate per proteggere i dati e il codice dell’applicazione con Intel® Software Guard Extension (Intel® SGX) e Intel Crypto Accelerazione.
L’Ice Lake-SP di Intel sarà disponibile in due configurazioni di die, XCC (Extreme Core Count) con 16, 18, 28, 32, 36, 38 e fino a 40 core e HCC (High Core Count) con 8, 12, 16, 18, 20, 24, 26 e fino a 28 core.
La gamma Xeon Ice Lake-SP di Intel è suddivisa tra SKU Platinum, Gold e Silver.

Nel primo trimestre del 2021 Intel dichiara consegnate oltre 200.000 unità con un’ampia adozione da parte del settore IT in tutti i segmenti di mercato, compresi i principali fornitori di servizi cloud del mondo.

HPE presenta otto modelli di Server Ice Lake

In HPE, I processori Intel ICE LAKE vengono integrati su otto linee di server tra i quali i server standard HPE ProLiant DL360 Gen10 Plus, HPE ProLiant DL380 Gen10 Plus e HPE ProLiant DL110 Gen10 Plus, modelli di server tra i più venduti sul mercato italiano ed internazionale.

Server Ice Lake

DL360/DL380 Gen 10 Plus server

Il server HPE ProLiant DL380 Gen10 rappresenta l’ultima generazione in termini di sicurezza, espandibilità e prestazioni, con il supporto di una garanzia completa. Il server HPE ProLiant DL380 Gen10 è progettato in modo sicuro per ridurre i costi e la complessità, grazie alla famiglia di processori scalabili Intel® Ice Lake-SP Xeon, con un incremento del 20% delle prestazioni offre livelli di prestazioni senza precedenti per database e carichi di lavoro analitici per soddisfare quei clienti che desiderano avere il massimo delle prestazioni dai loro sistemi. Qualsiasi applicazione, da quelle essenziali a quelle mission-critical, può essere eseguita e distribuita in assoluta sicurezza.

xeon
Ice Lake

PER SAPERNE DI PIU'

HPE si avvale di 4 Distributori autorizzati che operano supportando i Partner sia per prodotti a Volume con scontistiche mirate, sia per prodotti a Valore, con una struttura tecnica altamente qualificata.

computer gross
esprinet
Ingram
techdata