venerdì, Novembre 27, 2020

Microsoft AMD Pilot: il programma che aiuta i clienti a risparmiare sul sistema operativo

Hewlett Packard Enterprise, AMD e Microsoft hanno collaborato per fornire alcune delle piattaforme HPE ProLiant più performanti ed efficienti dal punto di vista energetico, singole o dual socket, con Windows Server 2019.

Annunciato il 3 agosto 2020 sarà valido fino al 30 giugno 2021, e consente alle aziende un notevole risparmio sul costo delle licenze dei server HPE OEM Windows Server 2019 Standard e HPE OEM Windows Server 2019 Datacenter in esecuzione su server HPE ProLiant Gen10 e Gen10 Plus basati su processori AMD EPYC 7002 Series (“Roma”) con più di 32 core (quindi, 48 o 64 core).

Come funziona Microsoft AMD Pilot Program con i server HPE
All’acquisto di licenze HPE OEM Windows Server 2019 su piattaforme AMD EPYC (amD EPYC™ serie 7002) a 48 e 64 core, devono acquistare la licenza solo di 32 core per processore, potendone contemporaneamente utilizzare tutti i core del processore.

Questo programma, considera due tipi di licenze Windows Server 2019 che devono essere acquistati: quelle  base di Windows Server 2019 e le aggiuntive Windows Server 2019 AMD.

Le licenze aggiuntive specifiche di AMD Pilot considerano la  licenza solo per 32 core per processore, ma danno la possibilità di utilizzare tutti i core del processore.

Per i server a processore singolo: Quando il cliente acquista uno dei server che partecipa alla promozione (vedere di seguito su “Requisiti di piattaforma”) insieme alle licenze HPE OEM di Windows Server 2019, acquisterà prima una licenza base di Windows Server 2019 Standard o Datacenter, per i primi 16 core del server e  una licenza aggiuntiva HPE OEM Windows Server 2019 Standard o Windows Server 2019 Datacenter AMD per i restanti 16 core necessari.

Per server a doppio processore: Quando il clente acquisterà uno dei server che partecipa alla promozione (vedere di seguito su “Requisiti di piattaforma”) insieme alle licenze HPE OEM Windows Server 2019, acquisterà  prima una licenza base di Windows Server 2019 Standard o Windows Server 2019 Datacenter,  per i primi 16 core del server e tre (3) licenze aggiuntive HPE OEM Windows Server 2019 Standard o Windows Server 2019 Datacenter AMD per i core necessari rimanenti (32 core per processore).

I requisiti del Microsoft AMD Pilot Program

Requisiti di licenza: Il programma Microsoft AMD Pilot è applicabile alle licenze OEM a marchio HPE per Windows Server 2019 Standard e Windows Server 2019 Datacenter (non è applicabile per le licenze Windows Server 2019 Essentials)

Requisiti di piattaforma: Il programma Microsoft AMD Pilot è disponibile solo su server con processori AMD EPYC™ ‘Rome’ (serie AMD EPYC™ 7002) e con più di 32 core per processore.

Server HPE ProLiant DL325 Gen10 e Gen10 Plus  

Server HPE ProLiant DL385 Gen10/Gen10 Plus con 48 o 64 core per processore.

Specifiche delle licenze: Le licenze HPE OEM Windows Server 2019 acquistate nell’ambito del programma Microsoft AMD Pilot sono disponibili solo con l’acquisto di un nuovo server HPE ProLiant (“POS” o “Point of Sale”).
Le licenze oggetto di questo programma non possono essere trasferite dal server acquistato su un altro server. Le licenze aggiuntive AMD acquistate all’interno del Microsoft AMD Pilot Program sono valide per tutta la vita di utilizzo del erver.

PER SAPERNE DI PIU'

HPE si avvale di 4 Distributori autorizzati che operano supportando i Partner sia per prodotti a Volume con scontistiche mirate, sia per prodotti a Valore, con una struttura tecnica altamente qualificata.

CLICCA sul loro logo.

Free Download WordPress Themes
Download Nulled WordPress Themes
Download WordPress Themes Free
Free Download WordPress Themes
udemy free download
download huawei firmware
Premium WordPress Themes Download
lynda course free download